Configurare la manutenzione automatica di Windows 8

Windows 8 ha introdotto una nuova funzione molto utile in quanto permette di effettuare automaticamente la manutenzione del computer per mantenerlo "pulito", veloce e stabile.

La manutenzione comprende una serie di operazioni tra cui, la scansione del computer alla ricerca di infezioni, file indesiderati ecc, la pulizia, gli aggiornamenti automatici e la diagnostica del sistema.

La manutenzione automatica viene effettuata quotidianamente ad un'orario stabilito (di default alle ore 03.00) ma ovviamente a scapito di parecchie risorse di sistema, causando inevitabili rallentamenti che a volte possono creare disagi.

Per evitare tali disagi Microsoft ha pensato bene di introdurre una sorta di intelligenza al sistema in grado di lanciare la manutenzione solamente se il computer è acceso ma non in uso.

E' ovvio che alle 03.00 di notte molti computer sono spenti ed è quindi il caso di modificare l'ora di tale operazione, vediamo come:

Apriamo l’Action Center o Centro Azioni, facilmente raggiungibile in basso a destra sull’icona a bandierina; da qui cercate la voce “Change maintenance settings“:

Dalla finestra successiva potrete modificare l’orario e settare eventualmente l’opzione che permette la ripresa di Windows 8 se il PC è in uno stato di stand-by.

 

NB: Se durante la notte lasci il tuo PC acceso per il download, la manutenzione automatica si avvia nonostante sia in corso il download.

 

 

Comments:

Avviso! Non hai permessi sufficienti per inviare commenti!

Download SocComments v1.3